Progetto artistico / Artistic project

CHICCHIRIA Poultry

Il “concetto” che attraversa tutte le opere del progetto CHICCHIRIA Poultry – pittura, scultura e installazione – è legato al tema del “cibo animale”. La nostra umanità emancipata e consumistica stenta ancora ad evolversi verso questo nuovo pensiero. La storia ci porta a riflettere sull’equilibrio e la simbiosi con la natura, insegnando nuovi limiti all’uomo imperioso, nel consumo eccessivo di carne animale, nel rispetto del percorso di vita; aldilà del veganismo e del vegetarismo.

The “concept” that runs through all of the works of the CHICCHIRIA Poultry project – paintings, sculptures and installations – is the theme of “animal food”. Our liberated, consumerist society is still struggling to evolve towards this new theme. History has caused us to reflect on the balance and harmony within nature, teaching new limits to arrogant humans regarding the excessive consumption of meat from animals and respect for the path of life; beyond vegetarianism and veganism.

Sintesi / Shynthesis

CHICCHIRIA Poultry contiene il riassunto di due anni di riflessione interiore profonda di Ester Crocetta, artista contemporanea. Una storia di sequenze di opere pittoriche e installazioni. Il progetto evoca il rapporto millenario tra il mondo umano e quello animale, attraverso l’espressione dell’arte contemporanea. Rappresenta la trasformazione complessa dell’artista, che esprime le perplessità della civiltà moderna e punta l’attenzione sulla verità profonda della condizione animale e sul concetto di cibo e di vita. Lo sfondo è la natura abruzzese vissuta dall’artista. Poultry è una tramutazione che avviene tra l’animale e l’uomo ed esprime “il sentirsi esseri viventi” in tutte le condizioni, anche modeste, come quelle degli animali di un pollaio.

CHICCHIRIA Poultry is a summary of two years of Ester Crocetta’s deep interior reflection, contemporary artist. The history of sequence of pictorial works and installations. The project evokes the millennial relationship between the human and animale worlds throught the expression of contemporary art. It represents the complex transformation of the artist who expresses the perplexities of modern civilization and focuses attention on the profound truth of the animal condition and on the concept of food and life. The basis / background is Abruzzese nature ad experienced by the artis. Pultry is a transmutation which occurs between animal and man and expresses “the feeling of being alive” in all kinds of conditions, even modest ones like those of animals in a chicken coop.

Temi / Themes

Chickens and hens in contemporary art. Change of identity, imagining oneself as a chicken or a cock is an ironic and powerful comparison. Instinct becomes tragedy. A sensation of confinement, a limitation balanced between the physical possession of wings and the inability of flight. The characters, poultry or human beings, become mutating subjects which, small as they are, transmit pride in being dominators through/by means of their eggs.

Polli e galline nell’arte contemporanea. Cambiare identità, sentirsi l’animale gallina o gallo, è un confronto ironico e forte: è l’istinto che diventa tragedia; una sensazione di confine, un limite in bilico tra il possesso fisico di ali e l’incapacità di volare. I personaggi, pollame o essere umano, diventano soggetti in mutazione che, piccoli nella loro condizione, trasmettono l’orgoglio di essere dominatori attraverso
l’uovo.

L’uovo è la sintesi della complessità, sia per forma che per funzione, senza escludere la sua particolare fragilità; per questo è il simbolo mitologico per eccellenza all’origine di molte culture e civiltà. L’arte, paragonata ad un uovo, è anch’essa una trasformazione complessa, che dona agli esseri viventi un’immortalità diversa.

Eggs are the synthesis of complexity, both in shape and function, not to mention their particular fragility. For this reason they are the mythological symbol par excellence at the origin of many cultures and civilisations. Art, compared to eggs, is also a complex transformation which gives living beings a different immortality.

12.12.2015

Quel giorno il pollaio era gonfio di vita; guardavo la vivacità di creste rosse e piume bianche. Di contro c’era solo una stanza, grigio, polvere e ragnatele.

That day the chicken coop was full of life; I watched the vivacity of the red crests and white feathers. In contrast, the room was grey, dusty and full of cobwebs.

31.09.2016

Un silenzio gigante.

An immense silence.

chicchiria poultry cibo e convivialità a tavola

Opere / Works

01.

STATUS NATUS

Installation, Iron wires and stone

Installazione, Fili di acciaio e pietra, Dim. 30×30 cm

02.

TRASMUTAZIONE

TRASMUTATION

Painting, Acrylic

Pittura, Acrilico, Dim. 90×120 cm

03.

TEATRO DEGLI STARNAZZI

THEATRE OF SQUAWKS

Painting, Acrylic, Oil on canvas

Pittura, Olio e acrilico su tela dittico, Dim. 60×200 cm

04.

UOVO BLU, CRESTA ROSSA

BLUE EGG, RED CREST

Painting, Acrylic

Pittura, Acrilico, Dim. 90×120 cm

05.

DESCRIZIONE DENSA DELL’ALTITUDINE

IN-DEPTH DESCRIPTION OF ALTITUDE

Painting, Acrylic, Oil on canvas

Pittura, Olio e acrilico su tela dittico, Dim. 60×200 cm

06.

LA CERTEZZA DELLA FINE

THE CERTAINTY OF THE END

Painting, Acrylic, Oil on canvas

Pittura, Olio e acrilico su tela, Dim. 100×70 cm

07.

LA NATURA DELLE COSE

THE NATURE OF THINGS

Sculpture, Mixed media / epoxy resin pods gleditsia triacanthos on leatherette panel

Scultura, Tecnica Mista, Baccelli In Resina Epossidica Di Gleditsia Triacanthos Su Pannello In Similpelle, Dim. 40×100 cm

08.

CIBO SPRECATO

WASTED FOOD

Sculpture, Installation iron wires / painted epoxy resin pods
Scultura, Installazione fili di ferro, baccelli in resina epossidica dipintic, Dim. 20×25 cm
09.

PEDRO E FREUD

PEDRO AND FREUD

Painting, Oil on canvas

Pittura, Olio su tela, Dim. 50×60 cm

10.

IO SONO BIO

I AM BIO

Painting, Acrylic

Pittura, Olio su tela, Dim. 90×120 cm

11.

RICORDATI DI SEMINARE

REMEMBER TO SOW

Painting, Acrylic

Pittura, Acrilico, Dim. 90×120 cm